Sono uscita dal corpo? Come si spiega?

Rispondi
maria90
Messaggi: 2
Iscritto il: 03/10/2017, 10:33

Sono uscita dal corpo? Come si spiega?

Messaggio da maria90 » 15/01/2018, 0:52

Ok adesso ho paura di essere presa per pazza, vi racconto cosa mi è successo ieri notte. Premessa: io non credo nei fenomeni paranormali e vorrei spiegazioni neurologiche e scientifiche se possibile. Ero nel mio letto completamente rilassata con il corpo ma in ansia con la mente poichè mi sarei dovuta svegliare presto per una competizione sportiva. Ho sentito il mio corpo sprofondare nel letto. Ero cosciente di stare dormendo e non riuscivo a muovermi. Inizialmente ho pensato a una paralisi notturna, ma poi è successa una cosa strabiliante. Mi stavo muovendo ma non mi muovevo. Le mie dita non erano le mie e il mio corpo era nella stessa posizione abbandonato nel sonno nonostante io mi stessi muovendo. Mi sono sentita priva di fisicità e gravità. Mi sono dovuta aggrappare al mobile vicino al mio letto perchè sentivo di non avere più peso. Quando mi sono vista da fuori, ho pensato di essere morta e volevo tanto piangere. Volevo tornare nel mio corpo ma non riuscivo. Nulla si muoveva se non il fantoccio che ero diventata. Quando la paura è diventata insopportabile e l'ansia ingestibile, ho sentito come un tonfo, un tuffo ( non saprei come descriverlo, insomma una caduta veloce e pesante verso il basso). Un fischio tremendo mi pervaso le orecchie e mi sono sentita tremare forte, come un attacco epilettico, ma solo verso la testa. Mi sono svegliata nel mio corpo. Adesso sono terrorizzata che mi ricapiti e sembrava troppo vero per non esserlo!

roberto88
Messaggi: 6
Iscritto il: 02/10/2017, 12:09

Re: Sono uscita dal corpo? Come si spiega?

Messaggio da roberto88 » 15/01/2018, 12:12

è un fatto che non deve essere preso in giro,poichè molte persone hanno avuto esperienze simili.Il problema è lo scoprire se era un sogno tanto eccitante da sembrare vero cioè qualche messaggio involontario della mente o qualcosa di surreale,quest'ultima ipotesi sicuramente meno accreditata,poichè con essa si arriverebbe a parlare di alieni che rapiscono o visite dell'aldilà,cose certamente un po'forzate ma non ivverificabili.Questi fenomeni entrano a malapena nella parapsicologia,ed è giusto così perchè sono casi nei quali la loro ripetizione non dura per sempre.Secondo me Il fatto che l'accaduto si verificchi più volte è dovuto al fatto che la mente immagazzina queste immagini che colpiscono tanto e le ripropone.Sempre secondo me anche dimenticandole si potrebbero riverificare poichè,così come sogni e incubi siano sfoghi dimenticati e sovraccaricanti che si rimanifestano,questi fenomeni,se lasciati perdere potrebbero ripresentarsi e ricominciare daccapo.Dico potrebbe poichè il cervello manifesta pensieri non frequentemente e in certi individui raramente,ma il vero dilemma è proprio dimenticarli,è quindi un processo da finire nel tempo,ma se si è indifferenti anche subito.Ti consigli di vederti in questo sito la sezione sulle vostre esperienze,ma controlla anche quella della parapsicologia:
www.croponline.org
Non credo si tratti di coscienza cosmica poichè se le voci(le voci caratterizzano questi fenomeni)che parlano ti rassicurebbero da un'altro portale,non credo che esse siano così attrezzate e preparate a un'evento strano e non spaesate come te.Inoltre è interessante sapere che queste esperienze cosmiche così spirituali si verifichino casualmente,e magari dopo il caos della giornata,poichè riguardano soprattutto individui con sensi ed esperienze strane alle spalle sia le persone che la cercano nell'anima.I casi che vengono attribuiti cosmici sono tuttavia tanti e a volte si verificano con voci.
Fonte/i:
studi personali

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite